Blog > RSI
Volontariato

5 passi per iniziare a fare volontariato virtuale

Angad Bachhar
16 agosto 2023 -- 4min
5 passi per iniziare a fare volontariato virtuale

Con la crescente popolarità del lavoro a distanza, i dipendenti delle diverse sedi potrebbero non essere in grado di partecipare al vostro programma di volontariato aziendale. Per questo motivo, il volontariato virtuale rappresenta un'opportunità unica per adattare il vostro approccio al volontariato. 

Il volontariato virtuale sta creando opportunità per le aziende di essere una forza positiva non solo per la società, ma anche per i loro dipendenti. Oggi non mancano le opportunità virtuali e remote per coinvolgere e responsabilizzare i vostri dipendenti in tutto il mondo, promuovendo al contempo un senso di appartenenza all'organizzazione.

Ecco perché dovreste considerare la possibilità di offrire opportunità di volontariato virtuale al vostro team: 

  • Il volontariato virtuale aumenta la partecipazione
    Molte opportunità di volontariato richiedono la collaborazione tra i membri del vostro team, il che è un buon modo per stimolare il coinvolgimento dei dipendenti. I membri del team possono lavorare insieme e collaborare ai progetti, e condividere storie di successo o buone esperienze di volontariato con altri dipendenti per aumentare il morale.   
  • Il volontariato virtuale può migliorare il benessere dei dipendenti
    Negli ultimi anni, molti lavoratori hanno dovuto affrontare problemi di salute mentale e fisica, oltre all'aumento dell'inflazione e del costo della vita. Poiché molti dipendenti lavorano da remoto e si trovano in diverse località del mondo, il volontariato virtuale offre loro l'opportunità di partecipare senza sacrificare la propria routine. Evitando il pendolarismo o altri fattori di stress, i dipendenti si sentono meglio, ottengono risultati migliori e sono più propensi a rimanere nella vostra organizzazione.‍
  • Il volontariato virtuale aiuta a sviluppare le competenze professionali
    Il volontariato aumenta le competenze tecniche e di leadership dei dipendenti. Creare opportunità per i vostri dipendenti di fare volontariato in diversi modi, soprattutto virtualmente, può migliorare significativamente la loro specializzazione e le loro conoscenze nei rispettivi campi, condividendo anche le loro competenze con la comunità più ampia.


Non è necessario spostare completamente tutte le attività di volontariato online in una sola volta. Se state cercando di creare un programma di volontariato virtuale per la vostra azienda, ecco alcuni passi da seguire:

‍1. Individuare le aree di interesse o le cause che si allineano con gli obiettivi dell'azienda.

Pensate a cosa significa volontariato virtuale nel contesto della vostra azienda e allineate il vostro programma di volontariato con gli obiettivi organizzativi. Pensate all'impatto positivo che volete ottenere, esplorando un ampio spettro di opportunità con le comunità interessate.  

2. Definire gli obiettivi e i limiti del programma  

Definire i vostri obiettivi di volontariato può aiutarvi a fare chiarezza sulle aree tematiche specifiche che si allineano con la vostra organizzazione. Iniziate a pensare al numero totale di ore di volontariato che volete raggiungere, alla percentuale desiderata di partecipazione dei dipendenti e al tipo di cambiamento culturale che state cercando nell'organizzazione. 

3. Ottenere il consenso dei dipendenti‍

Il vostro programma di volontariato per i dipendenti avrà successo se si basa o è guidato dalle preferenze dei dipendenti. Fate un sondaggio tra i vostri dipendenti per capire le loro preferenze e consentite loro di suggerire le cause o le opportunità di volontariato a cui tengono. Scoprite cosa amano fare e quali incentivi apprezzano.

4. Curate le opportunità di volontariato virtuale

Offriteai vostri dipendenti una varietà di opportunità di volontariato virtuale tra cui scegliere. Combinate le aree di interesse con le preferenze e le competenze dei dipendenti per selezionare le opportunità più adatte al vostro programma.

5. Condividere storie 

La condivisione dei progressi individuali o delle buone esperienze di volontariato con gli altri dipendenti tende a ispirare una maggiore partecipazione da parte del vostro team. Assicuratevi di presentare regolarmente queste storie di dipendenti all'interno e all'esterno per ottenere il massimo effetto.‍

Lavorare con la giusta soluzione di gestione dei volontari

La gestione di un programma di volontariato virtuale è molto più semplice se si utilizza uno strumento appositamente progettato per questo scopo. Una piattaforma come Optimy vi aiuterà a ridurre il carico amministrativo e a snellire i processi, ma offrirà anche funzionalità come le storie per migliorare la partecipazione e garantire il successo del programma. Contattateci oggi stesso per saperne di più su come Optimy può consentire il successo del vostro programma di volontariato virtuale!

Tenere il passo con le ultime tendenze e informazioni sulla CSR

Iscrivetevi oggi stesso al nostro blog e rimanete informati sulle ultime notizie, tendenze e best practice in materia di CSR.
Risorse ottimali

Tenere il passo con le ultime tendenze e informazioni in materia di CSR

Iscrivetevi oggi stesso alla nostra newsletter e rimanete informati sulle ultime novità, tendenze e best practice in materia di CSR.

Unisciti a oltre 10.000 utenti in tutto il mondo

Fate la vostra domanda al nostro team di esperti!

Mettetevi in contatto per saperne di più sulle vostre possibilità